CAPO VERDE

Un antica colonia portoghese, Capo Verde conquista l'indipendenza il 5 luglio del 1975. In questi ultimi anni, quest'arcipelago situato a circa 500 quilometri della costa africana occidentale é diventato la nuova meta per la pesca sportiva, per scoprire una natura vergine, fare trekking, surf, kite-surf, caccia e immersioni sottomarine, ecc.



Popolazione : circa 500.000 mila abitanti, dei quali un buon 50% sotto i i 20 anni e 60% di popolazione femminile.



Religione : principalmente cattolica con una presenza di protestanti e una minoria di mussulmani.

Lingua : il portoghese é la lingua ufficiale, ma la lingua veramente praticata é il creolo, che può variare a seconda dell'isola. L'inglese o il francese sono parlati piuttosto correntemente.



Collegamenti aerei : chartes e voli diretti con partenza da Milano, Bergamo e Roma con le compagnie aeree Neos e Livingston tre volte a settimana, altrimenti con la TAP via Lisbona. I collegamenti interni sono garantiti dalla TACV e da una compagnia privata Halcyon Air.

Quasi tutte le isole hanno un aeroporto, ma per ora, solo Sal, Santiago/Praia, Boa Vista, accolgono voli internazionali, mentre São Vicente dovrebbe inaugurare il suo aeropoto internazionale durante il corso dell'anno 2009.



Superficie totale: 4 033 km2, dieci isole (nove delle quali abitate) e otto isolotti. Le isole a Nord (Barlavento) sono Santo Antão, São Vicente, Santa Luzia (non abitata), São Nicolau, Sal e Boa Vista, mentre Brava, Fogo, Maio et Santiago (capitale Praia con più di 100 000 abitanti) formano il gruppo delle isole a Sud (Sotavento).



Musica : é un incontro tra ritmi africani, brasiliani e melodie portoghesi a seconda del genere : morna, coladeira, galôpe, san jon, funaná...

Gastronomia : ricca di piatti tradizionali a base di pesce e frutti di mare. Il piatto nazionale, la catchupa, é una specie di stufato con fagioli molto saporito.



Bibite : il rhum local é chiamato "grogue", e il suo derivato più zuccherato "ponche". Da segnalare un eccellente caffé e un buon vino di produzione locale sull'isola di Fogo.
SÃO VICENTE & MINDELO

A ridosso dell'isola di Santo Antão, su una superficie di 227 km2 per 70000 abitanti, São Vicente è storicamente l'isola più cosmopolita dell'arcipelago ed è rinomata per la ricca vita culturale che offre.



La baia di Mindelo è stata selezionata fra le baie più belle del mondo. Mindelo, capitale dell'isola, affascina per la bellezza delle sue case coloniali e il visitatore si ricorda a lungo della rua Lisboa con i suoi tipici caffè, del mercato municipale dai profumi esotici, del palazzo del governatore, del museo dell'artigianato, e infine della cortesia e della gentilezza degli abitanti nati dal mescolarsi delle razze di tutte le latitudini.

Mindelo è la culla dei poeti e dei musicisti. La
musica, la danza e la gastronomia costituiscono un insieme perfetto nelle notti di Mindelo dove il giorno e la notte finiscono per confondersi sotto l'incantesimo del pizzicamento delle corde di una chitarra, del suono di un violino o di una voce melodiosa e accattivante.



Da non dimenticare inoltre il famoso carnevale che si tiene in febbraio e che infiamma le strade mindelensi e il festival della musica di Baia das Gatas che si tiene ogni anno nel mese di agosto. In settembre, la città accoglie il più grande festival di teatro del continente africano, con compagnie teatrali che provengono da ogni parte del mondo. Anche il Capodanno rappresenta un momento importante della vita di Mindelo, i festaioli delle isole vicine convergono verso S. Vicente per partecipare alle feste organizzate negli hotels o nelle strade, in riva al mare.



Se avete poco tempo, non esitate a recarvi sulla vicina isola di Santo Antão, il granaio di Capo Verde, con una prosperosa attività agricola nelle montagne. Se il sud di Santo Antão assomiglia abbastanza a São Vicente, il versante nord dell'isola è verdissimo, con panorami indimenticabili e unici al mondo; ci sono numerose camminate da fare attraverso le piantagioni di canna, o sulle creste in alta montagna.


RESIDENZA "ALTO FORTIM"
www.altofortim.com

Per dormire nella tranquillità e godere pienamente del vostro soggiorno sull'isola di São Vicente, in pensione completa o a mezza pensione, vi proponiamo un Résidence moderno, inaugurato nell'aprile del 2002, in un ambiente conviviale, familiare e caloroso, a 5 minuti a piedi dal porto e dal centro-città.



Camere e suites dotate di tutti i comforts:
- letto a due piazze
- scrivania/ufficio
- sofà e divani (nelle suites)
- bagno con doccia (acqua calda)
- frigo-bar
- televisione
- condizionatore

Bar-ristorante con terrazza, splendida vista mare sulla spiaggia di Laginha e sull'isola di Santo Antão. Sala “Home Cinema” con programmi internazionali.

Trasferimento Aeroporto/Résidence/Aeroporto
Trasferimento Résidence/Port Ferry Santo Antão - acquisto biglietti Ferry (traghetto)
Servizio noleggio auto